Garanzia e consigli utili

Home/Garanzia e consigli utili
Garanzia e consigli utili 2017-06-07T17:40:07+00:00

SOSTITUZIONE IN GARANZIA

La procedura della sostituzione in garanzia sarà effettuata unicamente tramite i punti vendita autorizzati.
La durata della garanzia sui materassi Flexilan è così suddivisa:

  • Garanzia di 2 anni sui difetti di fabbricazione
  • Garanzia di 5 anni sull’affossamento di tutti i modelli, tenendo presente le tolleranze fisiologiche dei prodotti (+/- 2 cm in larghezza, lunghezza e +/- 5% rispetto l’altezza, normativa UNI EN 1334)

Per garanzia si intende la sostituzione o riparazione gratuita per difetti imputabili al materiale o al processo di fabbricazione del materasso.

COME SI MISURA UN MATERASSO?

Materassi Flexilan - la cultura del dormire Alcune volte si verificano, da parte dei clienti, delle contestazioni dovute alle dimensioni (larghezza, lunghezza o altezza) del materasso. Essendo prodotti imbottiti vi è una normativa europea che stabilisce una tolleranza del +/- 2 cm sulla lunghezza, larghezza e +/- 5% in altezza – UNI EN 1334. È bene comunque sapere che, l’altezza si misura dal centro del materasso non dalla fascia laterale (vedi fig. 1) e che a volte alcuni materassi (es. Molle insacchettate, Lattice ecc.) stando in posizione verticale durante il trasporto o nei magazzini possono avere un leggero effetto “fisarmonica” risultando più corti della misura espressa sull’etichetta. Per risolvere questo “inconveniente” è sufficiente, nel momento in cui si posiziona il materasso sulla rete, scuoterlo al fine di distenderlo facendogli recuperare le sue misure originarie.

 

COME EVITARE L'”AFFOSSAMENTO”

Materassi Flexilan - la cultura del dormire Altra problematica ricorrente è “l’affossamento” che si va a creare nella parte centrale del materasso (dove poggia il bacino). Nella maggior parte dei casi l’avvallamento non è causato da un cedimento strutturale del materasso (in questo caso vi è la copertura della garanzia), ma da altri fattori. Il più frequente è legato alla rete su cui appoggia il materasso , le cui doghe possono risultare usurate o snervate. In questo caso spesso le doghe centrali non forniscono un sostegno adeguato quando si è sdraiati, appiattendosi eccessivamente o addirittura incurvandosi verso il basso. Per verificare se l’apparente affossamento del materasso non sia causato dalla rete, sarà sufficiente trasferirlo a terra o su una base rigida adagiandolo dalla parte che presenta l’avvallamento (vedi fig. 2) ed esercitare una pressione sul piano opposto; solo nel caso in cui si rigeneri immediatamente l’affossamento nel punto corrispondente, il materasso risulterà effettivamente da sostituire a causa del proprio cedimento strutturale. Nella maggioranza dei casi invece, l’affossamento tenderà a sparire o a ridursi sensibilmente , mentre la resistenza alla pressione esercitata nel punto corrispondente all’affossamento risulterà uguale a quella di qualunque altro punto del piano di appoggio. In questo caso è evidente che la soluzione del problema sarà quella di cambiare la rete e non il materasso. Un altro fattore da tenere presente è quello dell’assestamento delle imbottiture causato dall’utilizzo frequente. In questo caso il materasso presenta un leggero schiacciamento del piano di appoggio soprattutto nella parte centrale (più stressata dal peso del corpo che sostiene) ma la sua funzionalità non è compromessa essendo il sostegno del peso esercitato principalmente dal massello interno al materasso e non dalle ovatte trapuntate. Per uniformare queste lievi deformazioni si consiglia di girare periodicamente il materasso come indicato nelle istruzioni riportate sulla garanzia.

CONSIGLI SULL’UTILIZZO DEL MATERASSO

Per garantire una maggiore durata e il mantenimento delle caratteristiche di qualsiasi materasso è importante girare il materasso e farlo ruotare (testa e piedi) con una certa periodicità. Si consiglia di effettuare queste operazioni soprattutto quando il materasso è nuovo per permettere allo stesso di assestarsi (ogni 15/20 giorni per i primi 3 mesi) dopo sarà sufficiente 1 o 2 volte all’anno. Flexilan garantisce che ogni materasso viene prodotto utilizzando materiali di prima scelta e viene sottoposto a rigidi controlli al fine di garantirne la totale qualità e corrispondenza delle caratteristiche tecniche.